Tag: lavoro subordinato

  1. Infortuni sul lavoro: indennità INAIL e danno differenziale

    21/gen/2018 - Il datore di lavoro è tenuto a risarcire il danno differenziale, calcolato al netto dell'indennità corrisposta dall'INAIL

  2. Infortuni sul lavoro: violazione delle norme antinfortunistiche e colpa del datore

    30/set/2017 - Il datore di lavoro è responsabile dell'infortunio occorso al lavoratore ogni volta che non abbia rispettato le norme antinfortunistiche, purchè sussista il nesso causale

  3. Stranieri irregolari: fissate le sanzioni minime per i datori di lavoro

    04/set/2017 - Il Ministero dell'Interno ha stabilito le sanzioni per chi assume stranieri irregolari (decreto 10 febbraio 2017)

  4. Omesso versamento delle ritenute previdenziali: momento consumativo del reato

    24/feb/2016 - Il reato di omesso versamento delle ritenute previdenziali da parte del datore di lavoro si perfeziona con la scadenza del termine utile per effettuare il versamento, mentre non rileva la notifica della contestazione

  5. Indebita percezione a danno dello Stato: responsabilità penale del datore di lavoro

    22/feb/2016 - Commette il reato di indebita percezione a danno dello Stato (art. 316 ter c.p.), il datore di lavoro che non versa l'indennità di malattia, assegni familiari o cassa integrazione al lavoratore, e che contemporaneamente porta tali somme in compensazione con i contributi dovuti

  6. Omesso versamento dell'indennità di malattia: non sussiste il reato

    20/apr/2015 - Non commette il reato di appropriazione indebita il datore di lavoro che non versa al lavoratore l'indennità di malattia (o altre somme anticipate dall'INPS)

  7. Mancata retribuzione e tutela d'urgenza: ammissibilità del ricorso ex art. 700 cpc

    13/apr/2015 - Se il datore di lavoro ritarda nel pagamento della retribuzione, il lavoratore potrebbe proporre un ricorso d'urgenza ex art. 700 cpc

  8. Infortuni sul lavoro: adozione di protocolli di sicurezza - insufficienza

    17/mar/2015 - Non basta che il datore di lavoro adotti dei corretti protocolli di sicurezza, essendo necessario anche un costante controllo sull'osservanza degli stessi

  9. Infortuni sul lavoro: responsabilità del datore - condotta abnorme del lavoratore

    14/gen/2015 - In materia di infortuni sul lavoro, il datore non è responsabile se la condotta del lavoratore non è coerente con le mansioni assegnategli

  10. Dimissioni per giusta causa: diritto all'indennità di disoccupazione

    14/nov/2014 - Se il datore non versa lo stipendio, il lavoratore può dimettersi per giusta causa con diritto all'indennità di disoccupazione (Messaggio Inps del 20 luglio 2009, n. 16410)

  11. Omesso pagamento delle retribuzioni: quale tutela per il lavoratore

    14/nov/2014 - Il lavoratore che non riceve la retribuzione dovuta, può agire contro il datore, anche attraverso una procedura d'urgenza

  12. Omesso versamento delle ritenute previdenziali: termine di prescrizione

    19/feb/2014 - La prescrizione del reato di omesso versamento delle ritenute previdenziali decorre dalla scadenza del termine di versamento e non dalla data di accertamento del reato

  13. Licenziamento per giustificato motivo oggettivo e obbligo di repechage

    11/apr/2013 - Prima di licenziare il lavoratore per giustificato motivo oggettivo, il datore deve verificare la possibile assegnazione ad altre mansioni (obbligo di repechage)

  14. Omesso versamento delle ritenute previdenziali e assistenziali: responsabilità del datore

    17/feb/2013 - Il datore di lavoro che non versa le ritenute previdenziali e assistenzali risponde penalmente, salvo che paghi entro tre mesi dall'accertamento

  15. Attività lavorativa in malattia e licenziamento per giusta causa

    14/feb/2013 - Lo svolgimento di attività lavorativa nel periodo di malattia giustifica il licenziamento se fa presumere l'inesistenza della malattia stessa o se pregiudica o ritarda la guarigione

  16. Infortunio sul lavoro: delega di funzioni e responsabilità del datore

    28/ott/2012 - Il rappresentante legale di un'impresa non è responsabile penalmente dell'infortunio occorso al lavoratore, in presenza di una dettagliata delega di funzioni

  17. Superamento del periodo di comporto e impugnazione del licenziamento

    10/mag/2012 - L'impugnazione del licenziamento per superamento del periodo di comporto non è soggetta al termine di decadenza di 60 giorni

  18. Omesso versamento delle ritenute previdenziali: quando è reato

    11/lug/2011 - L'omesso versamento delle ritenute previdenziali da parte del datore di lavoro è reato solo qualora sia dimostrata l'effettiva corresponsione dello stipendio ai dipendenti

  19. Obblighi contributivi del lavoratore autonomo: competenza territoriale

    02/lug/2011 - In materia di obblighi contributivi di un lavoratore autonomo, è competente il Tribunale del lavoro ove risiede l'attore

  20. Infortunio sul lavoro e risarcimento del danno

    02/lug/2011 - Il lavoratore che subisce un infortunio sul lavoro ha diritto al risarcimento del danno non indennizzato dall'INAIL

  21. Licenziamento ritorsivo: onere della prova

    11/giu/2011 - Il licenziamento può essere annullato se il lavoratore dimostra il carattere ritorsivo dello stesso

  22. Stranieri: perdita del lavoro e permesso per attesa occupazione

    20/feb/2011 - Lo straniero che perde il lavoro deve iscriversi nelle liste di collocamento o di mobilità e chiedere il permesso di soggiorno per attesa occupazione

  23. Il datore deve versare i contributi per lo straniero irregolare?

    23/gen/2011 - La Cassazione ha affermato l'obbligo del datore di lavoro di versare i contributi anche se il lavoratore è uno straniero senza permesso di soggiorno.

  24. Azione di accertamento del rapporto di lavoro subordinato: prescrizione

    16/dic/2010 - Non si prescrive l'azione di accertamento del rapporto di lavoro subordinato

  25. La prescrizione dei crediti di lavoro

    16/dic/2010 - I diritti dei lavoratori (retribuzione, tfr, risarcimento per mancato versamento dei contributi, etc.) vanno esercitati entro certi termini di prescrizione, altrimenti si estinguono

  26. Perdita del posto di lavoro: non è consentita la revoca del permesso di soggiorno

    01/dic/2010 - Se lo straniero perde il posto di lavoro, avrà diritto ad un permesso di soggiorno per attesa occupazione di sei mesi.

  27. Diniego del visto per lavoro subordinato

    02/nov/2010 - Il Consolato italiano non può negare il visto di ingresso per lavoro subordinato senza compiere un'adeguata istruttoria.

  28. Licenziamento per comportamenti della vita privata

    03/ott/2010 - I comportamenti tenuti nella vita privata dal lavoratore non giustificano una sanzione disciplinare nè il licenziamento, salvo casi particolari

  29. Licenziamento: diritto di difesa e diritto di riservatezza

    03/ott/2010 - Nella lettera di contestazione disciplinare il datore di lavoro deve indicare le circostanze concrete del fatto per assicurare al lavoratore il diritto di difesa, con priorità rispetto al diritto alla riservatezza di terzi.

  30. Infermità dipendente da causa di servizio: obbligo di concludere il procedimento

    23/mag/2010 - In materia di infermità dipendente da causa di servizio, l'Amministrazione ha l'obbligo di concludere il procedimento entro 120 giorni dalla domanda. In mancanza si può proporre ricorso in Tribunale.

  31. La giurisdizione sul pubblico impiego anteriore al 1 luglio 1998

    23/mag/2010 - In materia di pubblico impiego, le questioni inerenti al rapporto di lavoro sono devolute al giudice amministrativo fino al 1 luglio 1998, salvo che ricorra l'ipotesi di un illecito permanente che si sia protratto oltre tale data.

  32. L'impugnazione del licenziamento: valida anche se perviene al datore dopo 60 giorni

    18/apr/2010 - L'impugnazione del licenziamento è valida anche se giunge a conoscenza del datore dopo 60 giorni, purchè sia stata proposta entro tale termine.

  33. Licenziamento: tutela reale e tutela obbligatoria

    20/mar/2010 - In caso di licenziamento invalido, sono possibili due forme di tutela: la tutela reale (per le aziende con più di 15 dipendenti) e la tutela obbligatoria (per le aziende fino a 15 dipendenti).

  34. Mobilità: licenziamento di un unico lavoratore

    10/mar/2010 - È legittimo il licenziamento anche di un solo lavoratore in seguito alla messa in mobilità del personale in esubero da parte di una azienda che ha fatto ricorso alla CIGS.

  35. La nozione di giusta causa del licenziamento

    28/set/2009 - È giusta causa di licenziamento quella che fa venir meno il rapporto di fiducia e che, pertanto, non consente la prosecuzione anche provvisoria del rapporto di lavoro.

  36. Uso del cellulare per fini personali: è legittimo il licenziamento

    28/set/2009 - L'uso del telefono aziendale per fini personali può essere una giusta causa di licenziamento.

  37. Il licenziamento ingiusto: impugnazione e risarcimento del danno

    27/set/2009 - Come tutelarsi

  38. Più certezza in tema di prevenzione degli infortuni sul lavoro

    07/set/2009 - Dal 20 agosto 2009 sono entrate in vigore le modifiche al Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

  39. Irpef: indennità di fine rapporto per lavoro prestato all'estero

    19/mag/2009 - È assoggettabile ad Irpef l'indennità di fine rapporto corrisposta ad un soggetto non residente per lavoro prestato all'estero?

  40. Rivalutazione monetaria e interessi nel rapporto di impiego

    25/nov/2008 - Profili di illegittimità del divieto di cumulo tra rivalutazione ed interessi alla luce dei nuovi orientamenti dottrinali

  41. Mansioni superiori nel pubblico impiego: diritto alle differenze retributive

    25/nov/2008 - Nel pubblico impiego privatizzato devono essere corrisposte le differenze retribuitve per le mansioni superiori svolte.

  42. Riconoscimento della causa di servizio

    19/mar/2008 - I poteri del giudice ordinario: sindacabile la decisione dell'ente pubblico - datore di lavoro

  43. Infortuni sul lavoro

    01/mar/2008 - Profili di responsabilità del datore: cause di esclusione della responsabilità.

  44. La tutela della privacy nel luogo di lavoro

    06/gen/2008 - Leggere le e-mail dei dipendenti non sempre è reato