Tag: fallimento

  1. Estratto di ruolo: ammessa l'insinuazione al passivo

    10/May/2019 - E' ammessa l'insinuazione al passivo fallimentare sulla base dell'estratto di ruolo

  2. Insinuazione al passivo: non occorre la notifica della cartella

    24/Oct/2017 - Per l'ammissione al passivo fallimentare, è sufficiente il solo estratto di ruolo, anche senza la preventiva notifica della cartella

  3. Fallimento e azione di responsabilità: la legittimazione del curatore

    03/Feb/2017 - Il curatore fallimentare è legittimato ad esercitare in sede civile e penale qualsiasi azione di responsabilità contro gli amministratori della società fallita

  4. Fallimento: sequestro preventivo e poteri del curatore

    04/Jan/2016 - Ammessi il sequestro e la confisca dei beni fallimentari, senza possibilità di impugnazione da parte del curatore (Cassazione, Sezioni Unite, sentenza n. 11170/2015)

  5. Il concordato preventivo

    02/Apr/2014 - Effetti del concordato preventivo e applicabilità delle norme sul fallimento

  6. Istanza di ammissione al passivo e limiti probatori verso il curatore

    22/Feb/2013 - Il curatore è terzo rispetto all'istanza di ammissione al passivo, per cui si applicano i limiti probatori di cui all'articolo 2704 del Codice civile

  7. Fallimento e perdita di possesso del veicolo

    15/Dec/2011 - Il fallimento determina la perdita di possesso del veicolo. Pertanto non è dovuto il bollo

  8. L'esdebitazione

    02/Dec/2010 - L'esdebitazione consente la "cancellazione" dei debiti che residuano dal fallimento: presupposti e modalità per chiedere l'esdebitazione

  9. La "riabilitazione" del fallito dopo la riforma del 2006

    16/May/2010 - A seguito dell'abrogazione della riabilitazione, gli effetti del fallimento cessano automaticamente a far data dalla chiusura della fallimento.

  10. Cartella esattoriale e fallimento: valida la notifica al curatore

    16/May/2010 - In pendenza del fallimento è valida la notifica al curatore della cartella esattoriale emessa dopo la sentenza di fallimento.

  11. Fallimento: desistenza del creditore istante ed estinzione del procedimento

    05/Mar/2009 - Il Tribunale non può dichiarare il fallimento nel caso di desistenza dell'unico creditore istante.