Sospensione dalla potestà genitoriale come misura cautelare

Il giudice penale può sospendere la potestà genitoriale in via cautelare

L'articolo 288 del Codice di procedura penale prevede, in via cautelare, la possibilità di sospendere l'esercizio della potestà dei genitori.

Con il provvedimento che dispone la sospensione dall'esercizio della potestà dei genitori, il giudice priva temporaneamente l'imputato, in tutto o in parte, dei poteri a essa inerenti.

Leggi anche

  1. Le polizze vita possono essere sottoposte a sequestro preventivo nell'ambito di un procedimento penale, nella misura in cui esse sono il frutto di un reato.

  2. La prescrizione del reato non esclude la sospensione della patente e la confisca del veicolo in caso di mancata impugnazione del capo penale di condanna

  3. Il datore di lavoro che non versa le ritenute previdenziali e assistenzali risponde penalmente, salvo che paghi entro tre mesi dall'accertamento