Link per l'accessibilità Vai ai contenuti principali Vai ai contatti
via F. D. Guerrazzi, 15
Villanova di Guidonia (Roma)
0774 526639

Guida in stato di ebbrezza: validità dell'alcoltest

Pubblicato in: Diritto penale

Lo stato di ebbrezza deve risultare tramite "alcoltest" da due determinazioni concordanti effettuate a distanza di cinque minuti

Ai fini della prova della sussistenza dello stato di ebbrezza, gli articoli 186 del Codice della strada e 379 del regolamento di attuazione richiedono che l'accertamento tecnico venga effettuato tramite idonei strumenti ("etilometro") e che la concentrazione aloolemica, superiore al limite massimo consentito, risulti da almeno due determinazioni concordanti effettuate ad intervalli di tempo di cinque minuti.

Non è invece necessario che l'accertamento strumentale effettuato mediante etilometro trovi conferma anche in dati sintomatici riguardanti il comportamento del soggetto interessato.

L'etilometro, oltre a visualizzare i risultati delle misurazioni e dei controlli propri dell'apparecchio stesso, deve anche, mediante apposita stampante, fornire la corrispondente prova documentale.

Contatta lo Studio

Inviaci la tua richiesta, ti risponderemo entro 48 ore.

Per utilizzare questo modulo è necessario abilitare JavaScript. In alternativa, puoi chiamarci ai numeri di telefono indicati nel sito.
Per favore verifica che le informazioni inserite siano corrette

Questo sito è protetto con reCAPTCHA, per il quale si applicano le norme sulla privacy e i termini di servizio di Google.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione e per finalità statistiche. Continuando acconsenti al loro utilizzo.