Tag: adozione internazionale

  1. Adozione all'estero: ammesso il riconoscimento in Italia anche a favore di single e omosessuali

    28/Apr/2017 - L'adozione pronunciata all'estero può essere riconosciuta in Italia anche a favore di single, coppie di fatto ed omossessuali

  2. Adozione da parte di cittadini italiani residenti all'estero

    06/May/2012 - Cittadini italiani residenti all'estero: procedura per l'adozione di un minore straniero

  3. Adozione internazionale

    06/May/2012 - Adozione internazionale: come adottare un minore straniero

  4. Adozione all'estero: art. 36, comma 4, L. 184/83

    05/May/2012 - Il riconoscimento in Italia di adozioni straniere è possibile per i cittadini italiani residenti all'estero da almeno due anni

  5. Adozione internazionale da parte di single: limiti al riconoscimento

    15/Nov/2011 - I single possono chiedere il riconoscimento di un provvedimento straniero di adozione, purchè l'adozione non produca effetti legittimanti

  6. Adozione e affidamento preadottivo: il riconoscimento dei provvedimenti stranieri

    25/Oct/2011 - Le adozioni e gli affidamenti preadottivi pronunciati all'estero possono essere riconosciuti in Italia ad ogni effetto di legge

  7. L'adozione di un minore italiano da genitori residenti all'estero

    29/Nov/2010 - Procedimento e funzioni consolari per l'adozione di minore italiano da parte di genitori residenti all'estero

  8. Decreto di idoneità: non è ammesso il riferimento all'etnia del minore

    19/Nov/2010 - Non è legittimo il decreto di idoneità all'adozione che faccia riferimento all'etnia dei minori adottandi

  9. Adozione pronunciata in Stati esteri

    28/Aug/2010 - In tema di adozione di minori, i provvedimenti stranieri non sono automaticamente efficaci in Italia ma devono essere dichiarati tali dal Tribunale per i minorenni

  10. L'adozione internazionale in casi particolari

    31/Jul/2010 - L'adozione internazionale è ammessa negli stessi casi dell'adozione nazionale, e, quindi, sia nelle ipotesi di adozione legittimante sia nelle ipotesi di adozione in casi particolari ai sensi dell'articolo 44 della legge 183/84