Tag: licenziamento

  1. Reati del lavoratore: legittime le videoriprese nel luogo di lavoro

    02/Feb/2018 - Fanno piena prova nel processo penale le videoriprese anche se effettuate nel luogo di lavoro

  2. Giustificato motivo oggettivo: criteri di scelta del lavoratore da licenziare

    01/Mar/2014 - In caso di licenziamento per giustificato motivo oggettivo, il datore di lavoro deve rispettare i criteri di scelta del lavoratore da licenziare, indicati nei contratti collettivi

  3. Licenziamento per giustificato motivo oggettivo e obbligo di repechage

    11/Apr/2013 - Prima di licenziare il lavoratore per giustificato motivo oggettivo, il datore deve verificare la possibile assegnazione ad altre mansioni (obbligo di repechage)

  4. Attività lavorativa in malattia e licenziamento per giusta causa

    14/Feb/2013 - Lo svolgimento di attività lavorativa nel periodo di malattia giustifica il licenziamento se fa presumere l'inesistenza della malattia stessa o se pregiudica o ritarda la guarigione

  5. Giudizio penale e licenziamento per giusta causa

    14/Feb/2013 - Il reato del lavoratore è giusta causa di licenziamento solo se compromette il rapporto fiduciario con il datore

  6. Superamento del periodo di comporto e impugnazione del licenziamento

    10/May/2012 - L'impugnazione del licenziamento per superamento del periodo di comporto non è soggetta al termine di decadenza di 60 giorni

  7. Guida in stato di ebbrezza e ritiro della patente: è giusta causa di licenziamento?

    15/Dec/2011 - Non è legittimo il licenziamento comminato per guida in stato di ebbrezza e ritiro della patente nel turno di reperibilità

  8. Licenziamento ritorsivo: onere della prova

    11/Jun/2011 - Il licenziamento può essere annullato se il lavoratore dimostra il carattere ritorsivo dello stesso

  9. Licenziamento per comportamenti della vita privata

    03/Oct/2010 - I comportamenti tenuti nella vita privata dal lavoratore non giustificano una sanzione disciplinare nè il licenziamento, salvo casi particolari

  10. Licenziamento: diritto di difesa e diritto di riservatezza

    03/Oct/2010 - Nella lettera di contestazione disciplinare il datore di lavoro deve indicare le circostanze concrete del fatto per assicurare al lavoratore il diritto di difesa, con priorità rispetto al diritto alla riservatezza di terzi.

  11. L'impugnazione del licenziamento: valida anche se perviene al datore dopo 60 giorni

    18/Apr/2010 - L'impugnazione del licenziamento è valida anche se giunge a conoscenza del datore dopo 60 giorni, purchè sia stata proposta entro tale termine.

  12. Licenziamento: tutela reale e tutela obbligatoria

    20/Mar/2010 - In caso di licenziamento invalido, sono possibili due forme di tutela: la tutela reale (per le aziende con più di 15 dipendenti) e la tutela obbligatoria (per le aziende fino a 15 dipendenti).

  13. Mobilità: licenziamento di un unico lavoratore

    10/Mar/2010 - È legittimo il licenziamento anche di un solo lavoratore in seguito alla messa in mobilità del personale in esubero da parte di una azienda che ha fatto ricorso alla CIGS.

  14. Giusta causa e giustificato motivo

    25/Oct/2009 - Le nozioni di giusta causa e di giustificato motivo come presupposti del licenziamento legittimo

  15. La nozione di giusta causa del licenziamento

    28/Sep/2009 - È giusta causa di licenziamento quella che fa venir meno il rapporto di fiducia e che, pertanto, non consente la prosecuzione anche provvisoria del rapporto di lavoro.

  16. Uso del cellulare per fini personali: è legittimo il licenziamento

    28/Sep/2009 - L'uso del telefono aziendale per fini personali può essere una giusta causa di licenziamento.

  17. Il licenziamento ingiusto: impugnazione e risarcimento del danno

    27/Sep/2009 - Come tutelarsi

  18. Falsi cartellini e licenziamento

    17/Dec/2008 - I lavoratori dipendenti che si fanno timbrare il cartellino dai colleghi rischiano il licenziamento.

  19. Condanna penale: è motivo di licenziamento?

    30/Oct/2007 - Illegittimo il licenziamento prima della sentenza penale di condanna definitiva