Fermo ed ipoteca: cumulabili?

Possono essere iscritte sui beni del debitore per lo stesso debito sia il fermo sia l'ipoteca

Secondo la Commissione tributaria provinciale di Foggia le misure cautelari del fermo e dell'ipoteca non sono alternative (sentenza del 22 aprile 2010, n. 60).

Le relative norme, infatti, non si escludono l'un l'altra perché entrambe mirano ad impedire che il debitore sottragga l'uno (il mobile registrato) o l'altro bene (l'immobile) all'esecuzione.

Ne consegue che l'Agente della riscossione può applicare entrambe le misure per lo stesso debito, salvo per l'ipoteca il rispetto del limite minimo del debito, che deve essere pari ad almeno € 8.000,00 (tale soglia non è prevista per il fermo).

Leggi anche

  1. Legge n. 106/2011: nuovi limiti all'iscrizione di ipoteca sull'abitazione principale; obbligo di comunicazione; decisione sulla sospensione entro 180 giorni; esonero dalle spese di cancellazione del fermo

  2. Se l'intimazione di pagamento ha per oggetto i tributi, il ricorso deve essere proposto dinanzi alla Commissione tributaria

  3. La procedura ed i termini per la riscossione dei crediti previdenziali: dall'avviso bonario alla notifica della cartella esattoriale